Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Firenze: Luoghi, persone, visioni Biblioteca delle Oblate

Firenze: Luoghi, persone, visioni

Convegni, Conferenze e Incontri, Conferenza, Convegno
Via Dell'Oriuolo, 26 Firenze
Biblioteca delle Oblate

Scaduto

"Firenze. Luoghi, persone, visioni" edito dall'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani inaugura la nuova collana di libri d’arte «Città d’Italia» che ha l'obiettivo di sottolineare la dimensione vitale dello spazio urbano e il legame tra questo, gli abitanti delle città e il patrimonio culturale. Il volume si articola in tre percorsi iconografici paralleli, intitolati rispettivamente Luoghi, persone e visioni, introdotti da Tomaso Montanari e da una serie di saggi lungo un arco temporale che dall’Ottocento giunge sino ai nostri giorni e le illustrazioni appartengono tutte al patrimonio dell’Archivio Fotografico dei Fratelli Alinari. La Biblioteca delle Oblate ospita due incontri di presentazione del volume.

Venerdì 15 marzo ore 16 - Sala Storica Dino Campana

Saluti di Massimo Fratini, Assessore alle Biblioteche del Comune di Firenze
"In strada e in vetrina" con Luca Criscenti

Luca Criscenti alterna il lavoro di storico a quello di documentarista. Come storico ha collaborato con diverse case editrici: per Giulio Einaudi Editore ha curato i 4 tomi della Grande Opera L’Italia del Novecento. La fotografia e la storia (2002-04) e alcune voci del Dizionario della fotografia (2008); per Editori Riuniti ha curato la Storia fotografica della società italiana (20 voll.) e il volume Autobiografia di una nazione (2000), e diretto la collana Le immagini e la storia (6 voll.); per Bruno Mondadori, Wojtyla (2006); per Alinari-Il Sole 24 Ore, i volumi Il Senato italiano nelle fotografie delle collezioni Alinari (2010), Wojtyla. L’uomo, il papa (2011) e Le Regioni d’Italia, L’Italia delle Regioni (2011), Io c’ero! Toscano (2011); Le Poste italiane. 150 anni di storia (2012); per Treccani ha collaborato ai volumi Firenze (2017) e Roma (2019). Ha collaborato con l’Istituto Luce e alcune produzioni cinematografiche (tra cui Vincere, 2009, di M. Bellocchio). Per il Museo di Roma in Trastevere ha curato l’esposizione fotografica Roma tra le due guerre (2002), a cura da I. Insolera. Nel 2000 ha fondato la casa di produzione Land Comunicazioni, che realizza documentari sul patrimonio storico e artistico italiano. Tre le sue produzioni più recenti, le serie I silenzi di Vermeer (4 episodi), Velázquez. L’ombra della vita (4 episodi), La vera natura di Caravaggio (12 episodi), La libertà di Bernini (8 episodi). E i documentari Lorenzo Lotto. Viaggio nella crisi del Rinascimento (2018), Pienza, città della luce (2018), La pittura più bella del mondo (2018), Le Stanze di Raffaello (2016); Le storie di Francesco negli affreschi di Assisi (2010).

Venerdì 22 marzo ore 16 - Sala Storica Dino Campana
Saluti di Massimo Fratini, Assessore alle Biblioteche del Comune di Firenze
"Sguardi sulla città: forme e soggetti del racconto fotografico" con il Prof. Gabriele D'Autilia

Gabriele D'Autilia insegna Media e culture visuali presso l’Università di Teramo ed è stato curatore di diversi volumi e mostre per istituzioni pubbliche e private (tra cui l’Istituto Luce, l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana/Treccani, la Camera dei Deputati, l’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico). Tra le sue pubblicazioni: L’indizio e la prova. La storia nella fotografia (2001), Storia della fotografia in Italia. Dal 1839 a oggi (2012), La guerra cieca. Esperienze ottiche e cultura visuale nella Grande guerra (2018), e la curatela per Einaudi de L’Italia del Novecento. Le fotografie e la storia (2005) e dell’edizione italiana del Dizionario della fotografia, Oxford University Press (2008).

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Biblioteca delle Oblate
Indirizzo: Via Dell'Oriuolo, 26, Firenze 50122

Telefono: 055 2616512

Sito web: http://www.biblioteche.comune.fi.it/biblioteca_delle_oblate/

Contatti dell'evento

Sito web: www.biblioteche.comune.fi.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.
loading...

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare