Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Abbasso la guerra Teatro di Cestello

Abbasso la guerra

Teatro
Piazza di Cestello n°4, Firenze
Teatro di Cestello

Scaduto

Teatro di Cestello: 8 e 15 Febbraio 2020 h 16.30 - Abbasso la guerra

Liberamente ispirato a Le Belle Fate di Gianni Rodari
Regia Paolo Ciotti
Drammaturgia Alessandra Comanducci
Con Michela Cioni, Alessandra Comanducci, Camilla Pieri e con Paolo Ciotti, nel ruolo del poeta Gianni
Scene e costumi Thomas Harris

Luci Diego Cinelli "Il mondo delle fate è tutto scombinato… E non si sa cosa può̀ essere stato!”
Pinocchio, la Bella Addormentata, il Lupo, i Tre Porcellini smarriti: il mondo delle fiabe sembra davvero essere sconvolto da qualcosa di inspiegabile e le fate sono disoccupate. Nessuno dal mondo reale le chiama più, i nonni si sono dimenticati le fiabe e i bambini non sognano più. Ovunque imperversa un’aria di guerra e comandano i generali. La piccola Fata Adelaide parte per scoprire cosa sta succedendo. Ma a trovare la soluzione sarà il Poeta Gianni che, risvegliando nei bambini la fantasia, convincerà i generali a gettare le armi e riuscirà a far tornare le fate. Abbasso la Guerra racconta di bambini, generali, guerra e fate, prendendo spunto da una delle più belle e dense filastrocche di Rodari "Le Belle Fate”. Nasce così uno spettacolo sul tema della guerra, delle armi e della violenza a cui viene contrapposto il tema della poesia, della fantasia e della creazione di storie. Lo spettacolo sfrutta le tecniche del teatro d’attore, del teatro con le maschere e del teatro d’improvvisazione. Infatti la parte finale dello spettacolo è strutturata come un’improvvisazione laboratoriale sul creare poesia e filastrocche per mezzo della conduzione del poeta Gianni (Paolo Ciotti) che porterà i bambini a giocare un ruolo attivo, durante lo spettacolo, facendo così ritornare le fate. 


BIGLIETTI
Posto unico 10.00€
Abbonamento 40.00€ (5 ingressi) utilizzabili su tutta la stagione “Ma Che Bel Cestello” (lo spettacolo I TRE PORCELLINI è fuori abbonamento) 

ORARIO BIGLIETTERIA
- Da mercoledi a sabato 17.00-19.00
- Un’ora prima dello spettacolo

INFO E PRENOTAZIONI
3895058252 info@cantiereobraz.it
055 294609 prenotazioni@teatrocestello.it


LO SPETTACOLO È INSERITO NELL’ANTEPRIMA DEL RODARI FANTASIA FESTIVAL Rodari Fantasia Festival è un Festival organizzato da Cantiere Obraz e ispirato alla figura di Gianni Rodari in occasione del Centenario della sua nascita. Il festival, che si svolgerà durante la stagione estiva e prevede: animazioni teatrali, spettacoli, laboratori di scrittura, disegno, musica e poesia, tutto sotto il cappello della poetica di Rodari. Un festival, all’insegna del gioco e del divertimento, che rappresenti per i ragazzi dai 3 ai 17 anni un’occasione di sviluppare la fantasia e la capacità di pensare.

Teatro di Cestello
Indirizzo: Piazza di Cestello n°4, , Firenze 50124

Telefono: 055-294609

Email: info@teatrocestello.it

Sito web: http://www.teatrocestello.it

Contatti dell'evento

Sito web: www.teatrocestello.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.