Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Marlene Kuntz Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino - Opera di Firenze

Marlene Kuntz

Musica e concerti, Concerto, Musica dal vivo

Scaduto

Nel 2019 i Marlene Kuntz compiono trent’anni di attività, festeggiano il ventennale del loro terzo disco “Ho ucciso paranoia”.

I Marlene Kuntz sono Cristiano Godano (voce, chitarra), Riccardo Tesio (chitarra), Luca Bergia (batteria). Il gruppo piemontese si forma nel 1992 a Cuneo. Dopo diversi demo, esordisce nel ‘94 con il primo album Catartica. Ad esso fanno seguito Il vile (1996), il minialbum Come di sdegno (1998) e Ho ucciso paranoia (1999), pubblicato in versione singola e con un cd aggiuntivo intitolato Spore. Nello stesso anno esce il live H.U.P. Live in Catharsis, primo lavoro per Sonica factory/Edel, mentre i precedenti sono stati pubblicati da CPI/Mercury. Nel 2000 il gruppo, pur lavorando sempre con la Sonica, viene distribuito dalla Virgin e pubblica Che cosa vedi, cui partecipa in un brano anche Skin degli Skunk Anansie.

La quinta prova del gruppo cuneese esce nei primi mesi del 2003: si intitola Senza peso e viene registrata nel 2002 a Berlino con la produzione di Rob Ellis e Head, già collaboratori di PJ Harvey.

Nel 2004 pubblicano l'Ep "Fingendo la poesia", che contiene per la prima volta due cover, di Mina e Paolo Conte.

Ad inizio 2005 i MK annunciano la separazione dal bassista Dan Solo (che aveva sostituito Gianluca Viano, presente solo nel primo disco del gruppo). Il nuovo disco, Bianco sporco, esce nel marzo 2005, e viene autoprodotto dal gruppo, che per l'occasione ha incorporato in studio come bassista Gianni Maroccolo (CSI, PGR). I Marlene partono in tour, e alla fine dell'anno partecipano a “Storytellers” di MTV con un nuovo spettacolo, basato principalmente sul repertorio più lento. Questo spettacolo diventa prima un tour, denominato “S-Low” e in giro nei primi mesi del 2006, quindi un CD dal vivo, ed un DVD, che documenta l'esibizione a “Storytellers”.

Dopo un anno arriva UNO, nuovo disco di studio: prodotto da Gianni Maroccolo, vanta anche alcuni ospiti di prestigio come Paolo Conte e Greg Cohen. La band inizia il suo primmo tour teatrale nella primavera 2008; in contemporanea esce anche il primo libro di Cristiano Godano, la raccolta di racconti "I vivi". Dopo alcuni concerti nel 2009, nel settembre vede la luce Beautiful, progetto parallelo inciso assieme a Gianni Maroccolo ed Howie B. Il DJ produce anche Ricoveri virtuali e sexy solitudini, nuovo disco di inediti della band che esce nel novembre dello stesso anno.

Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino - Opera di Firenze
Indirizzo: Piazza Vittorio Gui 1, Firenze 50100

Sito web: http://

Acquista Biglietti Subito >>


Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.