Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Ytalia Forte Belvedere

Ytalia

Arte, All'aperto, Contemporanea
Via di S. Leonardo, 1 Firenze
Forte Belvedere

Scaduto

"Energia, Pensiero, Bellezza, tutto è connesso". Una mostra collettiva di arte contemporanea su 12 fra i maggiori artisti italiani, dalle neo-avanguardie al post-moderno. 

Il Forte Belvedere è la location principale di questo evento che coinvolge anche altri luoghi-simbolo della città . Oltre 100 opere di Mario Merz, Giovanni Anselmo, Jannis Kounellis, Luciano Fabro, Alighiero Boetti, Giulio Paolini, Gino De Dominicis, Remo Salvadori, Mimmo Paladino, Marco Bagnoli, Nunzio, Domenico Bianchi.

Prezzo: € 2

intero €3 ridotto €2 (18-25 anni, residenti città metropolitana di Firenze, possessori biglietto di un museo di YTALIA) Attività €2 Forte di Belvedere Card: €2 Gratuito (sotto 18 anni, possessori Forte di Belvedere Card). Una speciale ‘Forte di Belvedere card’ a due euro per tutti i residenti della città metropolitana che consentirà l’ingresso al Forte di Belvedere per tutto il periodo della mostra Ytalia, dal 2 giugno al primo ottobre. La card sarà una tessera nominale che verrà rilasciata a tutti i fiorentini insieme all’acquisto del primo biglietto e darà diritto all’ingresso gratuito al Forte per tutta la durata della mostra.
GoGo dice su Evento

Ytalia è una mostra ambiziosa, non solo per la sua dimensione, visto che si snoda in numerose location all'interno del centro di Firenze, ma per la voglia di attraversare gran parte dell'arte contemporanea italiana e metterla in dialogo con la storia della città. 

Il percorso di Forte Belvedere, sede principale della mostra dove sono raccolte oltre 70 delle opere che la compongono, è esempio di tutto questo. Nella splendida cornice cinquecentesca del bastione, le opere di Merz, Salvadori, Paladino, Boetti, tra gli altri, dialogano perfettamente con l'ambiente e con lo spazio, sentendosi a casa. Non elementi di rottura ma parti di una storia fluida, armonica, che corre attraverso il tempo senza soluzione di continuità. 

Persino l'imponente scheletro di De Dominicis, sdraiato sul bastione che affaccia sulla città, sembra a suo agio di fronte a tanto panorama e non desta quasi meraviglia nei visitatori, o non ne desta altrettanta quanto il placido scorrere dell'Arno sottostante, Santa Croce, la cupola di Brunelleschi. Allo stesso modo le "panchine" di Bianchi sembrano essere sempre state al centro del prato sul retro del Forte, pronte perché fiorentini e turisti si siedano per riposare e godersi il panorama della campagna toscana.

E' forse perché Firenze è sinonimo di arte che tutto questo può succedere, che anche le avanguardie più spinte sembrano sussurrare quando inserite in un contesto di tale, imponente bellezza. 

O quantomeno conversare placidamente con la realtà che, lo sanno bene i fiorentini, è pane quotidiano per chi ogni giorno si muove in una delle città più belle città del mondo. 

Forte Belvedere
Indirizzo: Via di S. Leonardo, 1 , Firenze 50125

Telefono: 055 2625961

Fax: 055 2625984

Email: claudia.bardelloni@comune.fi.it

Sito web: http://museicivicifiorentini.comune.fi.it/fortebelvedere/

Contatti dell'evento

Sito web: www.musefirenze.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.