Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Woven Tears Panopticon - Le Murate

Woven Tears

Arte, Inaugurazione, Mostra
piazza Madonna della Neve Firenze
Panopticon - Le Murate

Scaduto

Woven tears - Una “possibile via d’uscita” dall’ex carcere delle Murate nell’installazione site-specific di Lorenzo Pezzatini

Woven Tears

Una “possibile via d’uscita” dall’ex carcere delle Murate

nell’installazione site-specific di Lorenzo Pezzatini

L’artista, che da quaranta anni usa il filotape, sarà al Panopticon per tutta la durata della mostra
a fabbricare il Filo, cifra stilistica del suo lavoro

Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Panopticon
(piazza Madonna della neve)

17 aprile - 4 maggio 2019

Inaugurazione martedì 16 Aprile 17.00

Si intitola Woven Tears l’installazione site-specific dell’artista fiorentino Lorenzo Pezzatini che dal 17 aprile al 4 maggio 2019 troverà spazio al panopticon, spazio de Le Murate. Progetti Arte Contemporanea (piazza Madonna della neve). Woven Tears prende il titolo da un’opera del 2004 creata da Pezzatini in risposta ad un’immagine acquistata dall’artista ad Amsterdam. Nell’immagine un prigioniero iracheno, in un campo di detenzione americano, fa un gesto tenero di affettuosa paternità in un contesto di dura prigionia.

Il pavimento rilavorato con il Filotape, che è la cifra d’artista dell’autore fiorentino da oltre quaranta anni, si mostra all’interno dello spazio dell’ex carcere in tutta la sua immediatezza strutturale riprendendo il disegno a lisca di pesce e marcando circolarmente la terra dove poggiano i piedi. In alto il Filo vola con un leggero acquoso fruscio in una continua trasformazione. Le “lacrime di memoria” (Woven Tears) si intrecciano nel disegno del pavimento e trovano scioglimento e sublimazione in un’alzata di sguardo verso la luce. Lo spazio si trasforma così nella contrapposizione fra la staticità “Filo-grafica” del pavimento e la leggerezza fluttuante e diafana dell’alto suggerendo e sigillando un anelito di libertà. L’artista sarà presente per tutti i giorni di apertura della mostra in Piazza delle Murate a fabbricare il filo. La produzione del filo diventerà in questo modo parte integrante dell’installazione nel Panopticon.

Inaugurazione martedì 16 Aprile 17.00 Panopticon

Mostra: dal 17 Aprile al 4 Maggio 2019

Orario apertura dal martedì al Sabato ore 14,30-19,30

Panopticon - Le Murate
Indirizzo: piazza Madonna della Neve, Firenze




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare