Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Domani la presentazione di

Domani la presentazione di "Cucina Toscana, ricette e salute" al Festival della Versiliana

Lunedì 12 Agosto 2019 Ore 23:55

Firenze - Si parlerà della relazione fra alimentazione e benessere, nell’evento “Salute, alimentazione e agricoltura–PAT (piramide alimentare toscana)”,organizzato dalla Regione Toscana e ARS (Agenzia Regionale di Sanità) che sarà presentato martedì 13 agosto 2019, dalle ore 18,30, da Fabrizio Diolaiuti in occasione del Festival della Versiliana “Incontri al Caffè”. In questa occasione sarà presentato il volume “Cucina Toscana - ricette e salute, la tradizione regionale e la Piramide Alimentare Toscana” a cura di Francesco Cipriani (Direttore Epidemiologia, Dipartimento di Prevenzione dell’ Azienda USL Toscana Centro) e Fabio Voller (Agenzia regionale di sanità della Toscana). Il ricettario è frutto del lavoro dei più qualificati esperti toscani delle tradizioni enogastronomiche dei territori, di medici e nutrizionisti: L’iniziativa è da considerarsi del tutto innovativa nel panorama editoriale nazionale; Il libro, infatti, oltre a presentare le principali ricette tipiche delle varie zone , le correda e le completa con “note di salute” sui valori nutrizionali e sull’utilità di questi relativamente alla prevenzione delle malattie, alla luce delle raccomandazioni della Piramide Alimentare Toscana. Con “la salute nel piatto”, La Piramide Alimentare Toscana, suggerisce pochi ma sicuri comportamenti: consumare tutti gli alimenti, senza alcuna esclusione, ma nelle giuste proporzioni. Alcuni più spesso, quelli alla base dell’alimentazione di tutti i giorni, altri con più moderazione. Un modo semplice, questo, per guadagnare anni di vita in buona salute, in linea con le tradizioni culinarie e gastronomiche toscane, così apprezzate in tutto il mondo.

Cose da fare a Firenze