• Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento L'Estate al Giardino dell'Artecultura Giardino dell'Orticoltura

L'Estate al Giardino dell'Artecultura

All'aperto, Concerto, Natura
Date e orari
Via Vittorio Emanuele II, 17 Firenze
Giardino dell'Orticoltura

Le serate in musica gratuite e gli eventi di settembre. 

Prosegue il programma del Giardino dell’Orticoltura con musica ed eventi per tutte le età fino a fine settembre.

Un must have dell’estate fiorentina ormai dai 10 anni: anche quest’anno la kermesse musicale “Tuttapposto a Ferragosto” non mancherà di portare relax, divertimento e spensieratezza nel fresco del Giardino dell’Ortocoltura, dando spazio alle migliori band del territorio e non solo, dalle 20 alle 22. Ingresso, come sempre, gratuito, ma si consiglia la prenotazione al tavolo al numero 389.8330188.

A contorno, anche la cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano, birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax.

IL PROGRAMMA DI AGOSTO

Giovedì 19 agosto dalle 20 Piccioli e Neri: duo eclettico “quasi schizofrenico” che propone un vasto ed eterogeneo repertorio per un ricco viaggio musicale capace di spaziare dagli standard jazz agli stornelli senesi, dal reagge a Frescobaldi, il tutto tenuto assieme dal loro personale linguaggio.

Venerdì 20 agosto dalle 20 Disperati Erotici. La musica italiana d'autore più bella da cantare e ballare, con note rubate a Capossela, Caputo, Celentano, Mannarino, Conte, Dalla, Gaetano, De Andrè, Jannacci, Gaber e molti altri. Non mancheranno irriverenti rivisitazioni e insolite citazioni, andazzi swing, ritmi latini, cadenze reggae, atmosfere gipsy e un pizzico di blues. Line up: Marco Magnani (voce, chitarra), Andrea Marianelli (basso), Filippo Sgrani (percussioni).

Sabato 21 agosto dalle 20 Freddie Maguire Blues Band. Freddie è un cantante e cantautore, metà americano metà italiano, proprietario di una voce potente, uno dei cantanti più talentuosi del Blues in Italia.

Finita la rassegna, la programmazione del Giardino prosegue tutti i giorni per tutto agosto e settembre. Ecco alcuni degli eventi in programma:

Domenica 22 agosto: alle 20:45 gli schermi del Giardino trasmetteranno la partita Roma vs Fiorentina, per tifare la Viola tutti insieme!

Lunedì 23 agosto: dalle 20 Adriano Bono Cabaret, un concerto particolare, un po’ cabaret e un po’ testo, con Adriano Bono accompagnato da Maurizio Piccioli. Con un solido repertorio che spazia a 360 gradi, Bono si presenta al pubblico con tono confidenziale e affabulatorio, senza alcun particolare apparato e con un equipaggiamento ridotto all'osso per accompagnare il canto: il suo piccolo ukulele, dei sonagli alle caviglie e una stomp-box sulla quale batte con il piede per aggiungere al sound una componente percussiva e una pulsazione turbo-folk capace di far ballare anche il pubblico più tranquillo.

Martedì 24 agosto: dalle 18 alle 20, “Colori e riflessi” - Laboratori gratuiti per bambini dai 4 ai 6 anni a cura di Maria e Cristina Bica, specializzate in attività pedagogiche, che proporranno una serie di appuntamenti per un programma ludico e didattico basato su varie discipline artistiche e culturali come disegno, collage, scultura, acquarello, invenzioni, storie, illustrazioni, pittura, materiali riciclati, mosaico, giochi e tanto altro.

Mercoledì 25 agosto: anteprima del Festival FIT/ALCHIMIA – Fosca in Tepidario lectio/ludus/visio a cura di Associazione Culturale. Alle 10 Serena Gatti presenta il volume “Sentieri– Teatro in cammino verso luoghi da riscoprire”. A seguire preview del Festival FIT/ALCHIMIA.

Giovedì 26 agosto: anteprima del Festival FIT/ALCHIMIA  – Fosca in Tepidario lectio/ludus/visio. La serata si svolge su 3 momenti a partire dalle ore 18: incontro con Serena Gatti alla scoperta del libro “SENTIERI - Teatro in Cammino verso luoghi da riscoprire”, progetto Azul - Rogas Edizioni; presentazione del programma di Fosca in Tepidario con un focus sul laboratorio artistico per bambine e bambini FORMA (intervallo) SPAZIO di Sandra Favilli; a seguire DJ SET a cura di DJ Leblonde. Progetto a cura di Fosca realizzato con il contributo di Ministero della Cultura, Comune di Firenze e Fondazione CR Firenze, inserito all’interno della rassegna Estate Fiorentina 2021.

Venerdì 27 agosto: dalle ore 20, I Fusibili Power Duo in concerto. Un elettrizzante repertorio rock'n'roll anni '50 '60 per ballare e divertirsi con una carica di energia coinvolgente dal sapore vintage. In scena Leonardo Tozzi (basso, voce e percussioni),

Alessandro Mati (chitarra, voce).

Sabato 29 agosto: dalle 20 alle 22, Natural Mystic live, tribute band di Bob Marley. Sul palco Kayal, Sergio Montaleni e Rik.

Lunedì 30 agosto: dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462

Martedì 31 agosto: dalle 18 alle 20, “Colori e riflessi” - Laboratori gratuiti per bambini dai 4 ai 6 anni a cura di Maria e Cristina Bica, specializzate in attività pedagogiche, che proporranno una serie di appuntamenti per un programma ludico e didattico basato su varie discipline artistiche e culturali come disegno, collage, scultura, acquarello, invenzioni, storie, illustrazioni, pittura, materiali riciclati, mosaico, giochi e tanto altro.

IL PROGRAMMA DI SETTEMBRE

Giovedì 2 settembre: Festival FIT/ALCHIMIA 
*
ore 10:00-12:00: ludus | lectio. Il Bagatto, pratiche di fusione artistica – OrO. Ospiti Cristina Abati e Angela Burico a cura di Giulio Sonno e Fosca.

* ore 16:00-18:00 – ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni. Per iscrizione prenotazioni@fosca.eu.

*ore 17:00-18:30 – ludus Sogni, Ombre, Angeli, Regine. L’alchimia dei tarocchi a cura di Francesca Matteoni. Laboratorio a numero chiuso, per prenotazioni: prenotazioni@fosca.eu

*ore 18.30 – lectio Alchimia lirica. Ragionando intorno alla Vita Nuova di Dante a cura di Elisa Biagini in collaborazione con il festival internazionale di poesia Voci Lontane, Voci Sorelle

*a seguire – visio WJM e la corte dei miracoli.

Venerdì 3 settembre: Festival FIT/ALCHIMIA

*ore 10:00-12:00 – ludus | lectio Il Bagatto, pratiche di fusione artistica - Abito, esercizio vitale. Ospite Federica Terracina a cura di Giulio Sonno e Fosca

*ore 16:00-18:00 – ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli per Fosca - (massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni– per iscrizione prenotazioni@fosca.eu)

*ore 18:00 – ludus Caccia ai tesori nascosti dei tarocchi - a cura delle All Sisters

*ore 19:00 - lectio Rete Physalia - presentazione del progetto Physalia, sostenuto da Fondazione CR Firenze con OAC

* a seguire – visio Achi-Mina di Alessandro Marzotto Levy e Jonathan Tegelars, musiche di Herve Atse' Corti. Progetto vincitore della call PHYSALIA for FIT

*ore 21:00 – visio Chorea vacui (estratto da Bestiale Copernicana) - a cura di Teatringestazione.

Sabato 4 settembre: Festival FIT/ALCHIMIA

*ore 10:00- 12:00 - ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli per Fosca - (massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni– per iscrizione prenotazioni@fosca.eu)

*ore 10:00-12:00 – ludus | lectio Il Bagatto, pratiche di fusione artistica - Cerchio Magico, un dispositivo di codificazione e trasmissione per generare una formula magica collettiva. Ospiti Anna Gesualdi e Giovanni Trono / Teatringestazione a cura di Giulio Sonno e Fosca

*ore 16:00-18:00 – ludus Some scores for FIT - pratica condivisa a cura di Elisa D'Amico e Francesco Dalmasso in risonanza con gli incontri Il Bagatto, in collaborazione con Attivisti della danza Firenze

*ore 16:00-19:00 – ludus | visio Niente è come sembra - Trekking Urbano a cura di Tempo Nomade. Posti limitati, prenotazione a info@temponomade.it

*ore 19:30 – visio 3 pezzi Fluxus per uno spazio aperto - a cura di Marco Baldini e Fosca, con Cristina Abati, Marco Costantini, Niccolò Curradi e Luisa Santacesaria

*ore 21.00 – visio ALEA: casualità o alchimia? - Monica Benvenuti canta John Cage

Domenica 5 settembre: dalle 10 alle 21 Creative Factory, self made market dedicato alla promozione della creatività e dell’impresa giovanile, nato dalla passione dell’Associazione Heyart per l’arte e l’handmade. Autoproduzione, unicità e ricerca. Sono queste le caratteristiche delle produzioni del Creative Factory, produzioni curate nei minimi dettagli, dedite alla serie limitata, alla selezione dei materiali e alla sperimentazione per uno stile che perviene all'unicità attraverso la riscoperta dell'artigianato e alla commistione delle forme e delle tecniche.

Accanto al mercato, tanti eventi collaterali (i workshop per bambini sono gratuiti su prenotazione, il workshop di fotografia ha una quota di iscrizione di euro 30, solo su prenotazione con posti limitati. Info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com - 333.8622307/347.1271339):

*ore 11:00 Biglietto di fine estate, workshop per bambini dai 5 anni in su, a cura di Origamare Aspettando l'autunno realizzeremo un biglietto con le foglie colorate e gli uccellini con la tecnica origami, l'arte giapponese di piegare la carta.

*ore 13:00-15:00: Pic Nic in Garden. Il Giardino dell'ArteCultura festeggia l'arrivo di settembre con un pic nic sull'erba con cestini colmi di leccornie da consumare sul prato attrezzato con teli, cuscini e tavolini rigorosamente green friendly.

*ore 16:00-19:00: Fotografare il parco, laboratorio di fotografia per adulti, a cura di Sandro Bini, Deaphoto ll workshop di fotografia della durata di 3 ore, si svilupperà in tre fasi di un'ora ciascuna: Introduzione. Fotografare i parchi / fra paesaggio, natura e architettura Il parco come spazio sociale, sportivo e ricreativo.Indicazioni tecniche e illustrazione delle linee guida del reportage; Esercitazione. Riprese fotografiche del parco; Revisione ed editing delle fotografie realizzate. Verifica degli scatti realizzati e selezione di una sequenza di 6 fotografie per ogni partecipante.

*ore 16:30 “Kendama Gnam Gnam” workshop creativo per bambini a cura di Spazio d'Ar di Laura Finizia. Un divertente gioco del passato che appassionerà anche i bambini e ragazzi di oggi, il kendama, chiamato anche bilboquet, rivisitato dalla creativa Laura di Spazio d'Ar! Il laboratorio punta alla sensibilizzazione del riciclo per realizzare il Kendama utilizzando tecniche e materiali artistici e di scarto differenti.

*ore 19:00 Performance di danza urbana con gli allievi delle scuole Florence Dance Center, Dance Studio di Firenze e Hdemia Krilù di Ponte a Nievole coreografata dal maestro Gigi Nieddu. Gigi Nieddu è coreografo e insegnante che opera a Firenze da oltre vent'anni. E' fondatore della compagnia Mystes, unica dal punto di vista stilistico, con la quale ha ballato su tutti i più prestigiosi palchi fiorentini.

Dalle 20:00 Blueswoods sul palco tra blues, raggae e jazz. Ugo Nativi alla batteria, Maurizio Piccioli alla chitarra e Francesco Pinzani alla voce proporranno un percorso dal blues al reggae passando per il jazz.

Lunedì 6, 13 e 20 settembre: dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462

Venerdì 10 settembre: Maxtime Trio in concerto. Il trio nasce dal progetto "Frame " di Massimiliano Calderai dal quale prende ed elabora alcuni brani originali come "Maxtime" e "tempus fugit" per proseguire con un repertorio tutto nuovo di chiara matrice black e soul con composizioni scritte appositamente per questo organico oltre a rielaborazioni di pezzi di Chick Corea ,Russell Ferrante, Horace Silver. Massimiliano Calderai (pianoforte, arrangiamenti), Marco Benedetti (basso elettrico, contrabbasso) Cosimo Marchese (batteria).

Lunedì 13 settembre: dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti
a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462

Lunedì 20 settembre: dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462

Martedì 21 settembre: Spettacolo teatrale “Gli ultimi saranno i primi” con la compagnia teatrale Gli Sbalestrati. Sei donne, sei lavoratrici, sei mamme, sei attrici che si sono divertite a interpretare personaggi molto caratterizzati e a volte anche in contrasto tra loro. Teresa, la donna delle pulizie della Greenlife Italia, narra con delicatezza la storia di Luciana, donna incinta al settimo mese che viene licenziata da Carola, amministratrice delegata dell’azienda. Non mancano i colpi di scena dovuti alla presenza di Manuela, affascinante transessuale e Raffaella, poliziotta indefessa, entrambe “in servizio” proprio quel giorno. Ovviamente non può mancare il personaggio comico, Bruna la guardia giurata. Il ricavato della serata servirà ad autofinanziare le casse degli Sbalestrati, da sempre impegnati in progetti di beneficenza.

Giovedì 23 settembre: Live Electric Souls. Power trio proveniente dalla periferia fiorentina, è nato nel 2015, ma si è ricomposto nel 2020 con una nuova formazione composta da Dario Mangano (chitarra e voce), Alberto Palloni (basso) e Tiziano Pratesi (batteria). Il sound della band strizza l’occhio al movimento jazz nato negli ultimi an in a Londra, il Jazz Londinese, per una sperimentazione musicale in cui il jazz si mischia con generi moderni quali house music, drum’n’bass, hip hop, disco, broken beat, neo soul, nu funk. Il trio predilige l’improvvisazione e la costante sperimentazione nella quale perdersi per poi ritrovarsi con nuovi momenti e vibrazioni.

Giardino dell'Orticoltura
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele II, 17, Firenze

Sito web: www.societatoscanaorticultura.it/

Contatti dell'evento

Facebook: www.facebook.com/giardinoartecultura2

Instagram: instagram.com/giardinoartecultura/

Sito web: www.giardinoartecultura.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Date e orari

Mer 22 Set 21 18:00 VARI ORARI, VEDERE IL PROGRAMMA
Gio 23 Set 21 18:00 VARI ORARI, VEDERE IL PROGRAMMA

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare