• Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento La valigia dei sogni Mediateca Toscana

La valigia dei sogni

Cinema Rassegne e Festival
Date e orari
Via S. Gallo, 25 Firenze
Mediateca Toscana

Sei l'organizzatore e vuoi mostrare l'evento a più persone?
Sponsorizza ora a partire da €6,50/giorno!

Proseguono, in Mediateca Toscana gli eventi di cultura cinematografica, il lunedì pomeriggio, per il ciclo La valigia dei sogni.

Lunedì 2 maggio (ore 16.45), si terrà un incontro per conoscere più da vicino “Firenze Archeofilm. Festival di Archeologia Arte Ambiente”, organizzato dalla rivista Archeologia Viva (Giunti Editore) e arrivato alla IV edizione. Un unicum nel panorama culturale e cinematografico italiano, che porta ogni anno gli spettatori in un incredibile viaggio nelle varie epoche della storia dell’umanità, attraverso le testimonianze del passato, e apre una prospettiva per un futuro sostenibile del pianeta.

Durante l’incontro si ripercorreranno gli highlights dell’edizione 2022 e sarà presentato il tour estivo di quello che oggi è un vero e proprio “festival diffuso”, che farà tappa nei principali siti archeologici italiani: a Grosseto, Perugia, Vieste, Centùripe, Aquileia, Varese e Napoli.

Ad aprire l’incontro sarà la proiezione del film pluripremiato Il busto di Nefertiti: nascita di un'icona (17’), di Jean-Dominique Ferrucci: un’esclusiva di Firenze Archeofilm. Il volto antico di Nefertiti, scoperto in Egitto nel 1912 dall’archeologo tedesco ad El-Amarna, è ancora oggi un canone della bellezza. La storica dell’arte Bénédicte Savoy racconta nel film come gli oggetti archeologici possano mettere in moto l'immaginazione nelle società occidentali, che nel presente si rifanno ai canoni estetici del passato.

Per i partecipanti all’incontro, in omaggio una copia della rivista “Archeologia Viva”.

Il cinema archeologico sotto le stelle, nel tour di Firenze Archeofilm

Quest’anno il tour del festival parte a giugno, dalla Maremma, per la precisione da Grosseto, per fare tappa successivamente a Perugia, Vieste, Centuripe, Aquileia, Varese, Napoli. Da Nord a Sud ogni tappa del festival avrà una programmazione ad hoc così come varieranno gli ospiti che interverranno tra una proiezione e l’altra, tra questi i giornalisti e noti conduttori tv, Paolo Mieli e Alberto Angela.

Tra i temi al centro delle pellicole: le ultimissime scoperte di nuove specie di dinosauri e mostri marini; la storia degli Incas alla luce dei recenti scavi in Perù; il ricco patrimonio sommerso della nostra penisola; il segreto del volto di Nefertiti intramontabile icona di bellezza; i 2000 anni del capolavoro architettonico del Vaticano; Pompei in 3D; la verità su Stonehenge, i misteri (risolti e irrisolti) delle piramidi; le novità più eclatanti sulla preistoria e i nostri antenati e molto altro. Al termine delle proiezioni di ogni evento del “festival diffuso” il pubblico, in veste di giura popolare, darà un voto alle pellicole proposte contribuendo così all’assegnazione del “Premio Archeofilm”.

PROGRAMMA COMPLETO

IL GUERRIERO GUARITORE DI ALESSANDRO LO PRESTI

Lunedì 9 maggio (ore 16.45), ancora una presentazione di un libro: Alessandro Lo Presti presenta
Il guerriero guaritore. Tra cinema e letteratura, il personaggio guida del volume e dell’incontro, è
Nelson Mandela, un personaggio che l’autore sceglie per sé e per il suo pubblico come maestro di
vita, una figura che nel libro viene analizzata in una veste inedita. A dialogare con Alessandro Lo
Presti sarà il giornalista e critico Gabriele Rizza.

DENTRO IL CINEMA COREANO: INCONTRI DI APPROFONDIMENTO

Da lunedì 16 maggio a lunedì 6 giugno (ore 16.00) si terranno 4 lezioni dal titolo Dentro il
cinema coreano
, incontri di approfondimento sulla cinematografia sudcoreana, in collaborazione
con il Florence Korea Film Fest, a cura della critica Caterina Liverani. Sarà illustrato e discusso il
cinema di alcuni dei più importanti autori coreani, Kim Ki-duk, Park Chan-wook e Bong Joon-
ho con il fenomeno Parasite. Un particolare focus sarà inoltre dedicato ai Drama sudcoreani, come
il popolarissimo e amatissimo Squid Game.

LA COMMEDIA CINEMATOGRAFICA TOSCANA. DA AMICI MIEI A IL CICLONE DI FABRIZIO BORGHINI

Chiude il primo ciclo di appuntamenti de La valigia dei sogni, lunedì 13 giugno (ore 16.45),
Fabrizio Borghini, che presenterà il suo nuovo libro, dal titolo La commedia cinematografica
toscana. Da Amici miei a Il Ciclone, (Edizioni Masso delle Fate, 2022), introdotto dal giornalista e
critico Giovanni Bogani.

Per partecipare alla manifestazione cinematografica basta consultare il programma sul sito firenzearcheofilm e recarsi presso le location indicate. L’ingresso è sempre libero e gratuito. “Firenze Archeofilm” e il suo “Festival diffuso” sono organizzati da Archeologia Viva (Giunti editore).

Gli eventi in Mediateca Toscana sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti, con possibilità di prenotazione all’indirizzo: segreteria@fst.it.

Mediateca Toscana
Indirizzo: Via S. Gallo, 25 , Firenze 50129

Telefono: 055 2719050

Email: e.vagaggini@fondazionesistematoscana.it

Sito web: http://www.mediatecatoscana.it/

Contatti dell'evento

Sito web: www.firenzearcheofilm.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Date e orari

Lun 23 Mag 22 16:45
Lun 30 Mag 22 16:45
Lun 06 Giu 22 16:45
Lun 13 Giu 22 16:45

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare