Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Chi erano i giovani del '68? Cinema La Compagnia

Chi erano i giovani del '68?

Cinema Rassegne e Festival, Cinema
Date e orari
Via Cavour, 50 R Firenze
Cinema La Compagnia

Chi erano e cosa volevano i giovani del 68 e degli anni 70?

Cinquant’anni fa inizia un decennio confuso, contraddittorio, tumultuoso, creativo e furibondo, fra speranze e illusioni.Barricate e ritirate. Un decennio in cui, in molti paesi del mondo, milioni di persone, in gran parte giovani, si affacciano sulla scena della Storia e pretendono di esserne protagonisti. Mettono in discussione le gerarchie, il vecchio modo di vivere il lavoro e i rapporti d’amore; chiedono libertà,diritti, giustizia; immaginano una società nuova che non si serva di loro ma gli appartenga, nella quale al potere vadano, addirittura, la fantasia e la felicità.“L'mmaginazione al potere”: uno slogan che dice tutto.

Grazie ai documentari proposti dall'Archivio audiovisivo del Movimento operaio e democratico li sentirete parlare e li vedrete manifestare nelle strade: studenti nelle università e operai nelle fabbriche, occupate entrambe, giovani registi che si interrogano sul senso della politica.

Film e documentari in programmazione

PARTNER martedì 3 aprile ore 19

di Bernardo Bertolucci. Con Pierre Clementi, StefaniaSandrelli, Tina Aumont, Sergio Tofano. Italia 1968;colore; 105 minuti.Ispirato a un testo classico della schizofrenia come Il sosia di Dostoievskij, Bertolucci compone un bizzarro puzzle di rivolte e sconfinamenti oltre le parabole della realtà,infrangendo le deboli difese dell'arte e della politica.

MALEDETTI VI AMERÓ martedì 24 aprile ore 19

di Marco Tullio Giordana. Con Flavio Bucci, Micaela Pignatelli, Anna Miserocchi, Agnes de Nobecourt, Alfredo Pea. Italia 1980; colore; 85 minuti.Un reduce del Sessantotto, dopo cinque anni di volontarioesilio in America Latina, torna nel Belpaese e fatica a riconoscersi come “figlio” di quella generazione che aveva lottato, creduto, sperato e immaginato. La caduta degli ideali e la delusione senza recupero sfocia nell'isolamento fino al tragico epilogo. Il riflusso, la nascita del terrorismo.

PORCI CON LE ALI martedì 8 maggio ore 19

di Paolo Pietrangeli. Con Lou Castel, Franco Bianchi,Cristiana Scotti Mancinelli, Anna Nogara, Susanna Javicoli, Benedetta Fantoli, Beniamino Placido. Italia1977; colore; 105 minuti.Alla presenza del regista Il romanzo (Savelli editore) all'epoca fu un best seller spudoratamente adolescenziale. Rocco e Antonia, i protagonisti autori, fecero scuola e scandalo. E curiosità.Chi si nascondeva dietro quei nomi così poco eversivi? Erano Lidia Ravera e Marco Lombardo Radice.Formazione extraparlamentare, intolleranze familiari,l'amicizia politica e la scoperta del sesso. 

ESCALATION martedì 22 maggio ore 21

di Roberto Faenza. Con Claudine Auger, Lino Capolicchio, Gabriele Ferzetti, Didi Perego, LeopoldoTrieste. Italia 1968; colore; 95 minuti.Alla presenza del regista Hippy a Londra, il giovane Luca prima uccide la psicoterapeuta che il padre gli ha messo al fianco per riportarlo sulla retta via, poi torna in Italia a guidare, senza scrupoli e cautele, l'azienda di famiglia. Integrazione compiuta. Tale padre tale figlio. Anche peggio. Grottesca allegoria del potere, esempio di cinema arrabbiato in sintonia coi tempi, la contestazione del sistema non ha bisogno di scorciatoie, sulla scia di I pugni in tasca di Bellocchio e in linea con Grazie zia di Samperi uscito nello stesso anno. Opera prima di Roberto Faenza.

I CANNIBALI martedì 5 giugno ore 21

di Liliana Cavani. Con Britt Ekland, Pierre Clementi,Tomas Milian, Delia Boccardo, Marino Masè. Italia 1969;colore; 90 minuti.Alla presenza della regista
In una città moderna e spettrale, una Milano avveniristica enon ancora da bere, i cadaveri dei ribelli uccisi coprono strade e marciapiedi. La rivolta è fallita. Nessuno può toccarli, soccorrerli, seppellirli. Pena la morte. Che restino lì di monito. Ereditato da Sofocle, sul mito di Antigone,investito di significati esemplari (Brecht, il Living), Cavani costruisce un film crudo e straziato, commovente e istintivo, lucido e severo, attraversato da una abbia antica e contagiosa, da una scoperta energia pop non violenta, da citazioni e contaminazioni inconsce, dal realismo al surrealismo. La tragedia greca si innesta nella contemporaneità, accende una sacralità pagana, si muove una retorica giovanilistica tutta ancora da decifrare. Musiche di Ennio Morricone.

ECCE BOMBO mercoledì 13 giugno ore 21

di Nanni Moretti. Con Nanni Moretti, Luisa Rossi, Glauco Mauri. Lorenza Ralli, Fabio Traversa, Lina Sastri, Susanna Javicoli. Italia 1978; colore; 100 minuti.Eccoli i “bombi” morettiani. Tanto amati. Accattoni benestanti, sovversivi da salotto coi pugni chiusi dentro le tasche bucate, borghesi piccoli piccoli, basilischi trasferiti nella capitale, un affresco di umanità da buttare orchestrato da un Michele Apicella avventuroso e in piena afasia.Crescita collettiva sarà? Per Moretti l'incipit del cinema professionale. Glia amici, la famiglia, il giro,l'autocoscienza, la creatività, l'incapacità, la frenesia dell'impotenza, l'insoddisfazione, i sentimenti, le paure, le contraddizioni di una generazione. Caustico e crudele.Aggressivo e disilluso. Frasi e dialoghi, situazioni e commenti, sfoghi e dissertazioni, un vocabolario entrato a pieno titolo nella mitologia giovanile. Senza invecchiare.Costato 180 milioni incasserà 2 miliardi. .

Cinema La Compagnia
Indirizzo: Via Cavour, 50 R, Firenze

Sito web: http://www.cinemalacompagnia.it/




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Date e orari

Mar 01 Mag 18 21:00
Mar 08 Mag 18 21:00
Mar 15 Mag 18 21:00
Mar 22 Mag 18 21:00
Mar 29 Mag 18 21:00
Mar 05 Giu 18 21:00
Mar 12 Giu 18 21:00

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare