Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Rufina: la Notte Bianca torna sabato 13 luglio

Rufina: la Notte Bianca torna sabato 13 luglio

Mercoledì 10 Luglio 2019 Ore 00:44

RUFINA- Una delle iniziative più attese dell’estate Rufinese. Sabato prossimo, 13 luglio, nel capoluogo ci sarà la “Notte Bianca. Una festa per l’Estate” organizzata dall’Associazione Commercianti e dal Comune di Rufina.

Sarà una serata ricchissima con spettacoli, iniziative culturali, musica e, naturalmente, la possibilità di gustare moltissime specialità gastronomiche. La festa prenderà il via alle 19,30 in piazza municipio all’interno dell’Arena del comune con l’aperitivo letterario, saranno due gli autori Anna Palmieri e Graziano Salvadori che presenteranno i loro libri rispettivamente “Nina, non perdiamoci di vista” e “Per te”.

In piazza Umberto I dalle 20,30 alle 22,30 musica con Dj Dami e, a partire dalle 22,30, sul palco centrale spettacolo comico con I Soliti Soggetti, Graziano Salvadori e Piero Torricelli. Al termine la serata proseguirà con Musica anni ’80. In piazza Kurgan dalle 22 ancora musica con Dj Rocky. Per i più piccoli in piazza Aldo Moro ci saranno i gonfiabili, in tutto il capoluogo i negozi saranno aperti fino alle 24.

“Iniziativa proposta e voluta dell’Associazione Commercianti e dell’Amministrazione Comunale, ritorna una delle feste più amate dell’estate – afferma Stefania De Luise Assessore allo Sviluppo Economico -. Una serata rivolta da una parte ai giovani che potranno ballare e divertirsi fino a tarda notte, dall'altra parte, ci si potranno divertire con lo spettacolo di comici amati e conosciuti. In ultimo i più piccoli che potranno divertirsi con i gonfiabili in piazza Aldo Moro. Sarà una serata divertente per la cui realizzazione hanno contribuito alcune delle associazioni di Rufina e dell'impegno di molti volontari a cui naturalmente va il nostro ringraziamento”.

Cose da fare a Firenze