Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Mostra di Clara Woods: Soloungelato Centro St.Art Eventi

Mostra di Clara Woods: Soloungelato

Convegni, Conferenze e Incontri, Mostra, Presentazione
Via Giuseppe Garibaldi, 7 Calenzano
Centro St.Art Eventi

Scaduto

Mostra di pittura allo Spazio Eventi ST.ART di Calenzano (FI)

Vernissage sabato 2 febbraio ore 11.00

#SOLOUNGELATO

Clara Woods torna a esporre in Toscana e lancia la campagna d’inclusione omonima della sua Personale

La giovanissima artista fiorentina Clara Woods torna con una Personale a Calenzano (Firenze) dal 2 al 17 febbraio presso lo Spazio Eventi ST.ART.

Clara ha 12 anni, non può parlare a causa di un ictus perinatale, ma conosce tre lingue (italiano, inglese e portoghese), usa le dita per comunicare con il mondo e pennello e colori per esprimere i suoi stati d’animo. La giovane artista sta costruendo il suo futuro a colpi di pennello: nel corso dell’ultimo anno è riuscita ad aprire la propria partita Iva nonostante la minore età, ha esposto in Giappone, a Miami, a Milano, Roma, in molte altre località italiane.

Il pubblico scopre e acquista le sue opere attraverso mostre, sito, social network e passaparola. Solo su Instagram Clara conta quasi 22mila follower che la supportano con grande entusiasmo e per i quali lei riesce ad essere di grande esempio e ispirazione.

Allo ST.ART sarà possibile ammirare 5 nuove opere: Whale Girl, Bloody Mary, Explosion, Spy Bear e Trilogy. La mostra resterà visitabile fino al 17 febbraio con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

“Siamo felici di poter ospitare Clara e le sue opere nei nostri spazi, - dichiara Irene Padovani, Assessore alla Cultura del Comune di Calenzano - di poterla accogliere e promuovere con un’esposizione nel suo paese. Perché siamo convinti dell’importanza dell’arte come strumento di comunicazione profonda e interiore, come la storia di Clara dimostra: un’arte che l’ha fatta sbocciare, che le ha permesso di esprimersi e di trasmettere i propri messaggi nel migliore dei modi. Un’iniziativa che si accompagna al sostegno della campagna di inclusione sociale #soloungelato, che si inserisce nei tanti progetti di parità e inclusione portati avanti da questa Amministrazione”.

In ognuno dei sabati di esposizione della mostra, presso lo stesso spazio, saranno organizzate tre serate speciali, con aperitivo e intrattenimento, che vedranno la partecipazione di Organizzazioni Non Profit del territorio, con l’obiettivo di far conoscere il mondo della disabilità e infrangere i pregiudizi sulle diversità. 

  • Sabato 2 febbraio sarà la volta di Disabili Abili Fest con il rapper Cris Brave e il duo acustico romano Pancake Drawer; 
  • sabato 9 febbraio verrà invece proposto lo spettacolo “Parole dipinte”, dell’attrice e danzaterapista Lavinia Costantino; 
  • sabato 16 febbraio, infine, l’intrattenimento sarà garantito dalla prestigiatrice Giliana Flore in arte Magica Gilly.


Ingresso Libero, gradita la prenotazione per l'Apericena (a pagamento) chiamando il numero 333.1618131


Il Vernissage della mostra (sabato 2 febbraio) sarà anche l’occasione per lanciare, insieme alla Fondazione Claudio Ciai Onlus, l’iniziativa omonima della mostra #soloungelato, una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti i genitori, con l’obiettivo di invitarli a insegnare ai propri figli a interagire di più con tutti quei bambini e ragazzi che - a causa di differenze di provenienza e abilità - si sentono esclusi e a coinvolgerli per condividere anche “solo un gelato”.

“Questa campagna - racconta Betina Genovesi, mamma di Clara - nasce dalla consapevolezza che l’inclusione parta sempre dall’educazione e che in amicizia e nella socialità non ci sono barriere”.

“Ho conosciuto Clara - racconta Francesco Ciai, presidente della Fondazione Claudio Ciai Onlus - un anno fa e siamo diventati da subito grandi amici. Mi hanno impressionato la sua forza e il suo talento; una bellissima bambina di 12 anni che comunica con il mondo a colpi di pennello”. “Per la nostra Fondazione - prosegue Francesco - è importante creare connessioni con altre realtà del territorio che consentono il reinserimento sociale di persone disabili, per questo siamo lieti di partecipare all’organizzazione di questo evento e il lancio di questa campagna, con l’obiettivo di dimostrare che, il più delle volte, le differenze sono solamente inconsapevoli costruzioni mentali”.

La mostra gode del patrocinio del Comune di Calenzano ed è organizzata con il contributo di Disabili Abili, La Conserveria e SiamoSolidali.it.

Centro St.Art Eventi
Indirizzo: Via Giuseppe Garibaldi, 7, Calenzano 50144

Telefono: 055 0502161

Sito web: https://www.linkedin.com/company/st.art-eventi

Contatti dell'evento

Instagram: www.instagram.com/woods_clara

Sito web: www.clarawoods.art/pages/soloungelato




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare