Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento M-Meeting Istituto Modartech

M-Meeting

Convegni, Conferenze e Incontri, Conferenza
Viale Rinaldo Piaggio, 7 Pisa
Istituto Modartech

Scaduto

M-meeting di maggio: in cattedra Aldo Drudi, il designer “star” del motomondiale

L’Istituto Modartech offre ai suoi studenti un nuovo seminario
con un big del design internazionale e apre le porte per un Open day

Con il mese di maggio tornano gli M-meeting, seminari formativi che l’Istituto Modartech organizza per dare ai proprio studenti (ma aperti anche ad aziende e studenti nei settori del design, della moda e della comunicazione) la possibilità di venire in contatto con professionisti del mondo della moda, del design e della tecnologia in modo da ascoltarne esperienze e carpirne segreti e competenze. Per vedere più da vicino come funziona “la macchina” del lavoro.

Mercoledì 8 maggio in calendario l’appuntamento dal titolo “I colori del motomondiale. Tra arte, tecnologia e design” (dalle 14 alle 17) con Aldo Drudi, designer del brand Drudi Performance.Il suo nome è tra i più conosciuti dagli appassionati di Motomondiale. Drudi è infatti autore delle grafiche delle moto, dei caschi e delle tute con cui corre la maggioranza dei piloti, a cominciare da Valentino Rossi. Ma non è tutto, Drudi ha lavorato anche per il team New Zealand nell’America’s Cup e al Tornado del 311° Gruppo RSV, fino a progetti commercializzati come la I-Bike Thok e l’esclusiva crossover boat Anvera55. Sono molti anche i riconoscimenti ricevuti negli ultimi anni, dal Compasso d’Oro ADI alla mostra personale dedicatagli dal Museo della Scienza e della Tecnica di Milano (all’incontro parteciperà anche Pietro Zanetti, responsabile prodotto SPIDI).

Per chi volesse saperne di più sui corsi brevi che cominciano a luglio e sui corsi in partenza a ottobre, torna puntuale l’Open day, che mercoledì 15 maggio aprirà le porte dell’Istituto per un doppio appuntamento, la mattina dalle 10:30 alle 13, e il pomeriggio dalle 14:30 alle 17. La giornata è aperta gratuitamente ai neodiplomati delle scuole superiori, ai laureati e non solo.

Un’occasione di incontro per conoscere da vicino i corsi dell’area abbigliamento, calzatura, accessori e comunicazione. Proposte formative rivolte sia a coloro che cercano un percorso accademico di ampio respiro (si ricorda che il corso triennale in Fashion Design rilascia un titolo riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione equipollente alla laurea di primo livello) sia corsi per acquisire o migliorare specifiche competenze tecnico-pratiche nelle aree della moda o della comunicazione, per rispondere alle esigenze di chi vuole entrare o fa già parte del mondo del lavoro, con il rilascio di diploma accademico di primo livello equipollente alla laurea breve, qualifiche riconosciute a livello europeo (EQF) e certificazioni di formazione professionale.

Durante questi incontri Istituto Modartech presenterà la propria offerta formativa e le professioni maggiormente richieste dal mondo del lavoro. I ragazzi avranno la possibilità di fare domande e conoscere l’offerta didattica, le promozioni, i servizi agli studenti: un’opportunità per i tanti giovani che cercano di orientarsi nel panorama formativo, per avere chiaro il quadro del mercato del lavoro, iniziando a costruire il proprio futuro.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione (posti limitati).

Per informazioni e registrazione: info@modartech.com, +39 0587 58458.

Istituto Modartech
Indirizzo: Viale Rinaldo Piaggio, 7, Pisa 56125




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare