Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Ciclo di incontri, Arte e Spiritualità Cappella Rucellai

Ciclo di incontri, Arte e Spiritualità

Convegni, Conferenze e Incontri, Arte, Con l'esperto
Piazza San Pancrazio Firenze
Cappella Rucellai

Scaduto

Arte e spiritualità. Ritorna il ciclo di incontri nella Cappella Rucellai del Museo Marini di Firenze. A cura di Roberto Incerti

Primo appuntamento lunedì 20 maggio alle 19 con l’attore teatrale Sandro Lombardi

Sandro Lombardi, Paolo Coccheri, Paolo Hendel e Sabina Cesaroni. Saranno loro i protagonisti del nuovo ciclo di incontri su “Arte e Spiritualità” al via da lunedì 20maggio al Museo Marino Marini di Firenze. Si tratta di quattro incontri di riflessione che intrecciano il mondo della cultura e dell’arte con la dimensione etica e spirituale curati da Roberto Incerti, storico critico di Repubblica, che dialogherà dal vivo con i quattro artisti nella suggestiva Cappella Rucellai, capolavoro rinascimentale di Leon Battista Alberti.

Si parte lunedì 20 maggio, alle 19, con l’attore teatrale Sandro Lombardi, in questigiorni in scena al teatro Fabbricone di Prato come protagonista di "Scene da Faust", regia di Federico Tiezzi. L’ingresso è gratuito ma data la capienza ridotta è indispensabile prenotarsi.

Programma

20 maggio - ore 19:00

Dialogo con SANDRO LOMBARDI

Vincitore di quattro Premi Ubu della critica come migliore attore italiano, assieme a Federico Tiezzi e Marion D'Amburgo, Sandro Lombardi è stato fondatore dell'innovativa compagnia dei Magazzini. Nelle sue interpretazioni – spesso dirette da Tiezzi – classicità e contemporaneità vanno di pari passo.

27 maggio - ore 19:00

Dialogo con PAOLO COCCHERI

Maestro di teatro e solidarietà, da oltre trent'anni Paolo Coccheri, dopo una vita svolta "fra il teatro e i circoli più esclusivi di Firenze" si occupa degli ultimi. Uomo di palcoscenico e artista di grande impegno civile, prosegue il cammino iniziato da Giorgio La Pira.

4 giugno - ore 19:00

Dialogo con PAOLO HENDEL

Satira politica, momenti surreali, linguaggio del corpo. È Paolo Hendel, capace di far ridere sul fatto del giorno con la grazia di un cartoon. Adesso l'artista ha scritto un libro ironicamente serio sulla terza età. Una confessione autobiografica sul filo dell'ironia?

10 giugno - ore 19:00

Dialogo con SABINA CESARONI

Sciamana, danzatrice e performer, allieva di Matt Mattox e Pina Bausch. Ha danzato in molti luoghi, tra cui i templi indiani. La sua arte esplora la sacralità del movimento partendo dalla remota tradizione delle danze sacre. Siamo di fronte ad una danza e ad una espressività legate all'energia della creazione. L'artista fa parte del ristretto cerchio delle Grandmothers, sciamane e guaritrici di ogni nazionalità.

25 giugno - ore 19.00

Giancarlo Cauteruccio

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva del ciclo di incontri “Arte e spiritualità” negli spazi suggestivi della Cappella Rucellai del Museo Marino Marini Firenze. Martedì 25 giugno, alle ore 19, il critico teatrale e giornalista Roberto Incerti dialogherà con l'eclettico regista, scenografo e autore teatrale, Giancarlo Cauteruccio.

L’ingresso è gratuito ma data la capienza ridotta è consigliato prenotarsi a prenotazioni@museomarinomarini.it

Cappella Rucellai
Indirizzo: Piazza San Pancrazio, Firenze

Telefono: 055 219432

Email: info@museomarinomarini.it

Sito web: http://www.museomarinomarini.it/




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare