Questo sito contribuisce alla audience di
  • Seguici su
  • Registrati | Login

    Registrati per conoscere in esclusiva i migliori eventi in città, salvarli tra i preferiti, condividerli con gli amici e giocare, ogni mercoledì, per vincere biglietti per concerti e teatri. Fallo subito!

Evento Vedi Primark e muori! Teatro della Limonaia

Vedi Primark e muori!

Teatro, Commedia, Contemporanea
Via Antonio Gramsci, 426 Sesto Fiorentino
Teatro della Limonaia

Scaduto

“Immagina di svegliarti un giorno, scoprendo che non puoi più comprare. Ti trovi aggrappato all’àncora della super offerta svendita e… non sei da solo…”

Un cambiamento sta spazzando il paese come una malattia: involontario, incontrollabile…

In un negozio - all’improvviso e senza segnali di allarme - una giovane donna che mastica una gomma, canticchia e chiacchiera con i suoi compagni, impallidisce, smette di masticare, smette di canticchiare, smette di chiacchierare, guarda il top frou-frou che stava pensando di acquistare, lo guarda cupa... poi lo rimette a posto, rimette tutte le cose che stava raccogliendo per provarsele. I suoi amici la guardano preoccupati. La giovane donna sembra sinceramente confusa e neanche un po’ spaventata: "Ho un sacco di top! Non ho bisogno di top! Ho dei top che non ho mai indossato!"

Una mamma tormentata - con due piccoli ribelli e un neonato - distrattamente raccoglie le merci da un carrello troppo pieno, leggendo le etichette come chi sta meditando l’acquisto, e poi rimette tutto sugli scaffali.

All'Inland Revenue, un lavoratore - normale, in giacca e cravatta, di mezza età, mite - guarda il suo schermo del computer per un po’ prima di decidere di premere cancella. Diventa ripetitivo, ossessivo... pagine e pagine... senza pensare e indifferente a ciò che viene cancellato.

Un uomo, sulla strada per il lavoro, siede nella sua auto fissando i semafori che cambiano, inconsapevole dei colpi di clacson e della fila che bestemmia la sua rabbia dietro di lui.

Il testo di Claire Dowie esamina la nostra ossessione per il “comprare o non comprare” in un mondo comico e Kafkiano che è allo stesso tempo familiare e inaspettato.

Intitolato originariamente “Buy Little Buy Less Buy Nothing At All” (Compra poco, compra meno, compra niente), Claire Dowie ha pensato che il titolo usato nella traduzione tedesca (Vedi Primark e muori) fosse ancora più divertente dell’originale e lo ha rubato: ora con il 200% di risate in più (ridi una volta e due risate sono gratis)!

Claire Dowie è stata ospitata al Teatro della Limonaia l’ultima volta in H to He (I’m turning into a Man), che ha portato in tournée in Italia, America, Germania e in tutto il Regno Unito.

progetto e regia Colin Watkeys

in inglese sottotitolato in italiano

Prezzo: € 15

€ 12 ridotto Riduzioni: Coop, Arci, Carta Feltrinelli

Teatro della Limonaia
Indirizzo: Via Antonio Gramsci, 426, Sesto Fiorentino

Telefono: 055440852

Email: info@teatrodellalimonaia.it

Sito web: http://www.teatrodellalimonaia.it/




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Dove mangiare qui vicino

Lasciati ispirare